Sociale

Sociale2018-06-13T10:52:28+00:00

Manovre di disostruzione pediatriche
Questo sito nasce dalla sentita esigenza di diffondere le linee guida sulla disostruzione pediatrica e sulle manovre accessorie di rianimazione cardiopolmonare pediatrica ad esse collegate…
Vai al sito web dedicato alle Manovre di disostruzione Pediatrica

Assistenza domiciliare e “Pronto Farmaco”
Il personale C.R.I. porta la sua assistenza socio sanitaria al domicilio di persone anziane, malate o diversamente abili, assicurando ad esempio il controllodi parametri vitali, e provvedendo un aiuto alla persona nel disbrigo dipiccole incombenze come consegna della spesa, fornitura farmaci. Questo servizio viene svolto utilizzando scooter attrezzati, in collegamento con la sala operativa tramite radio.Assistenza ad anziani, minori e diversamente abili
Instrutture pubbliche e private, come ospedali, centri disostegno-assistenza-cura e riabilitazione, centri di aggregazione, comunitàresidenziali, case-famiglia e istituti penitenziari, la C.R.I. opera nell’assistenzasanitaria e sociale di soggetti vulnerabili, finalizzando i propri interventi nel migliorare le condizioni di vita della persona e nel favorire il suo inserimento sociale.

Supporto socio-psicologico presso strutture ospedaliere e/oaltri presidi medici
Una attività particolare viene realizzata da gruppi di volontari C.R.I. che offronosupporto psicologico ed emotivo ai malati (in particolare bambini) durante iloro ricoveri ospedalieri. Dalla festa di Natale alla lettura delle fiabe, unaattività di animazione e sostegno per rendere più sopportabile la degenza.

Strutture residenziali RSA, CENTRI DI EDUCAZIONE MOTORIA
La C.R.I. gestisce a Roma,Pozzuoli e Albino centri per l’assistenza a pazienti con gravi deficit psichicie motori. Le strutture sono attrezzate sia per una assistenza residenziale cheper la presenza solo nelle ore diurne quando i nostri pazienti svolgonoattività di recupero fisico, logopedia e terapia occupazionale. A Firenze nel Centro Torreggiani la C.R.I.assicura l’assistenza persone con esiti di malattie neurologiche, per raggiungere il recupero fisico con particolari precorsi di riabilitazione. A Marina di Massa, la C.R.I.gestisce uno stabilimento balneare perfettamente attrezzato per le vacanze dipersone con deficit motorio.

Pet Therapy e Ippoterapia
La”Pet Terapy” o “terapia riabilitativa” per bambini, anziani e diversamenteabili e l’ippoterapia (o “riabilitazione equestre”) sono programmi diintervento riabilitativo preparati e periodicamente verificati in rapporto agliobiettivi prefissati per ogni persona assistita. L’approccio multidisciplinare utilizzato prevede l’ausilio di medici specialisti, terapisti della riabilitazione, istruttori di equitazione, operatori socio-sanitari e volontari specificatamente competenti nella riabilitazione e nell’equitazione. Idestinatari di questo servizio sono, di solito, i malati di sclerosi multipla,i traumatizzati cranio-encefalici, i soggetti affetti da paralisi cerebraleinfantile, da autismo, da schizofrenia, da sindrome di Down e da disturbi del linguaggio a vari livelli.

Villa Maraini
La struttura, fondata nel 1976 da Massimo Barra a Roma per il recupero di tossicodipendenti, è oggi un centro unico nel suo genere in Italia, aperto 24 ore al giorno tutti i giorni dell’anno, ed in grado di curare la dipendenza di ogni tipo e gravità. Villa Maraini ha sviluppato nel tempo un ampio ventaglio di servizi, ora forniti a più di 600 utenti al giorno e fruiti complessivamente da più di 4.000 soggetti l’anno, e differenziati in relazione alle esigenze individuali.
Leggi tutto

Mensa sociale
Molti Comitati di Croce Rossa organizzano servizi di distribuzione gratuita di pasti caldi a pranzo e a cena, sia in strutture stanziali, sia portando le cucine da campo nelle strade, con particolare attenzione, nella preparazione del cibo, alla dieta e alle abitudini di culture e religioni.Unità di strada
Come forma di intervento per le situazioni estremamente precarie dei senza fissa dimora, la C.R.I. appronta, nelle città in cui il fenomeno è più rilevante, in modo permanente o in coincidenza di particolari periodi dell’anno, unità mobile che forniscono pasti e bevande caldi, coperte e un servizio di assistenza sanitaria. Tale attività prevede l’orientamento ai servizi territoriali ed un servizio di segnalazione di persone in situazione di particolare disagio.

Accoglienza notturna
Nel periodo invernale, nelle più grandi città italiane, vengono attivate piccole strutture di emergenza per l’accoglienza notturna dei senza fissa dimora, dove oltre ad un letto e un pasto caldo possono contare su una doccia abiti puliti e assistenza sanitaria e farmaceutica.

ApG (Attività per i Giovani) 
L’Attività per i Giovani viene attivata in contesti emergenziali complessi per terremoti, calamità naturali o nei campi profughi, CIE. Si tratta di un complesso di iniziative ed interventi di animazione, laboratori creativi, giochi e altra attività ludica, a favore dei più piccoli, anche diversamente abili, per fornire loro un conforto psicofisico in maniera coordinata con medici, terapeuti e altri operatori professionali. Vi operano volontari e professionisti quali pedagogisti, educatori professionali, attori, animatori, burattinai.

Clownerie (Clown di corsia)
La Clownerie è una metodologia che utilizza la figura del clown per regalare il sorriso alle persone. La Croce Rossa Italiana si occupa delle attività di clownerierispondendo agli obiettivi della Strategia 2020 della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa che intende “rafforzare la capacità della persone e delle comunità di lavorare in un clima di solidarietà, per trovare soluzioni sostenibili alle proprie necessità e agli elementi di vulnerabilità più pressanti“.
Leggi tutto

Distribuzione di generi di conforto
Da alcuni anni, l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura e l’Ente Nazionale Risi  forniscono derrate alimentari alla C.R.I. il cui compito è quello di individuare gli aventi diritto aiutare le persone indigenti assistite da varie strutture, pubbliche e private.
Con questo servizio, attivo in 94 provincie la C.R.I., con l’ausilio delle Componenti volontaristiche, concorre ad alleggerire la situazione delle famiglie più povere. Per l’anno 2009, i 105 comitati impegnati hanno in programma di assistere 363.468 indigenti.

Iniziative di sensibilizzazione e di informazione rivolte alla popolazione
La C.R.I. organizza e gestisce,spesso in collaborazione con altre associazioni e società scientifiche,giornate-evento dedicate alla sensibilizzazione della popolazione verso particolari condizioni di salute e a giornate di prevenzione delle malattie attraverso l’informazione sociale e sanitaria, la misurazioni di parametri finoallo svolgimento di campagne screening . La C.R.I. è scesa in piazza contro l’ipertensione arteriosa, per la prevenzione della sindrome metabolica, ha sensibilizzato conla giornata della memoria ai problemi dell’Alzheimer e ai pericoli delle malattie renali. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi